Cronaca

Muore in auto mentre corre per salvare l'amico suicida

Alla guida del mezzo un'amica di Davide Zavattin, 38enne di Cinto Caomaggiore.

Muore in auto mentre corre per salvare l'amico suicida
Cronaca Monte Grappa, 11 Novembre 2019 ore 15:03

Muore in auto mentre corre per salvare l’amico suicida. Aveva un cuore d’oro, sempre pronto ad aiutare tutti, è morto proprio per cercare di aiutare un amico che voleva togliersi la vita. E’ accaduto ieri lungo la via Venezia, a Cinto, Davide Zavattin, 38 anni di Cinto Caomaggiore, era salito a bordo dell’auto guidata da un’amica volontaria della Croce Rossa. Insieme stavano correndo verso Summaga, dove si trovava un loro amico che poco prima aveva manifestato loro l’intenzione di togliersi la vita. La loro corsa per salvare l’amico si fermava però lungo la strada, l’auto, fuori controllo, finiva in un campo ribaltandosi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco (anche Davide era un pompiere volontario e molto attivo nella parrocchia) e i sanitari del Suem 118. Per lui non c’era più nulla da fare, mentre la ragazza è stata trasportata d’urgenza all’ospedale, dove si trova in prognosi riservata. Con il papà, Davide, lavorava come marmista. Il paesedove era amato da tutti, è rimasto scolvolto dalla notizia. I carabinieri stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.