Verona

Museo della radio ancora chiuso, il presidente protocolla la richiesta per poterlo riaprire

Chiantera: "Ricevo telefonate ogni giorno dallo IAT e da privati per visitare il museo della radio al Ferraris".

Museo della radio ancora chiuso, il presidente protocolla la richiesta per poterlo riaprire
Verona Città, 26 Settembre 2020 ore 12:13

Numerose le richieste per poterlo visitare.

La richiesta

Oggi, sabato 26 settembre 2020, é stata effettuata da parte del presidente del Museo della Radio, Francesco Chiantera la richiesta della riapertura Museale c/o Galileo Ferraris del Museo della Radio alle autorità scolastiche provinciali, riapertura Forzata dall’enorme richiesta turistica. Il presidente ha spiegato:

Ricevo telefonate ogni giorno dallo IAT e da privati per visitare il museo della radio al Ferraris, é incredibile il volume di persone nel mondo che conoscono questà realtà che fà parte della storia culturale di Verona. La mia volontà é almeno poter riaprire in maniera sicura e contingentati la domenica, quando la scuola é chiusa, senza creare minimamente contatto tra studenti e turisti, pertanto rispettando la regolare attività scolastica”.

Museo pronto per accogliere i turisti

Il presidente ha proseguito:

Il Museo ancora allestito, curato e igienizzato da me personalmente che me ne prendo cura giornalmente come fosse regolarmente aperto, é parte integrante da decenni della Verona card, e riconosciuto dalla Regione Veneto come interesse locale di identità veneta, e soprattutto unico esempio mondiale di connubbio tra scuola/museo.  Ci assumiamo la responsabilità di contingentati e controllare la salute dei visitatori, che non entreranno minimamente in contatto con la realtà scolastica, con un percorso che dalla porta d’ingresso condurrà direttamente al Museo nell’aula magna, inutilizzata dagli studenti, e comunque non frequentata dalla scuola.
Spero per il Bene del Turismo Veronese, che l’autorità competente mi contatti almeno per discuterne e dare una chance di una possibile riapertura parziale che non crea minimamente problematiche alcune. Non è possibile che un patrimonio culturale del genere sia chiuso. 1000 radio disposte su oltre 1500mq di Museo… un Tempio comunicativo che raccoglie la nostra storia dai primi 900… #reopeningmuseum questo é il mood”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità