Cronaca
Verona

Narcotizzava la moglie poi abusava di lei filmando tutto: condannato a 8 anni

La donna si è accorta di quanto stava accadendo dopo aver scoperto dei video che erano salvati nel pc del marito.

Narcotizzava la moglie poi abusava di lei filmando tutto: condannato a 8 anni
Cronaca Verona Città, 15 Dicembre 2021 ore 14:31

Un 52enne è stato condannato a 8 anni di reclusione per violenza sessuale pluriaggravata.

Narcotizzava la moglie poi abusava di lei filmando tutto

Veniva narcotizzata poi spogliata, legata e filmata mentre veniva stuprata dal marito E’ stato condannato a 8 anni di reclusione un 52enne, tecnico informatico veronese per i fatti avvenuti nel 2015. Secondo l’accusa, in diverse occasioni l’uomo avrebbe costretto la moglie a subire atti sessuali dopo averla narcotizzata.

L’uomo in un’occasione l’avrebbe anche legata al letto con delle corde prima di abusare sessualmente di lei, usando anche dei sex toys e delle mollette. La donna si è accorta di quanto stava accadendo dopo aver scoperto dei video che erano salvati nel pc del marito.