Nasce in Veneto il primo percorso formativo per diventare attore

L’esperienza di teatro-scuola è il frutto di un accordo di programma tra Regione Veneto e Teatro stabile del Veneto.

Nasce in Veneto il primo percorso formativo per diventare attore
Verona Città, 24 Ottobre 2018 ore 22:34

Quest'oggi, mercoledì 24 ottobre, alle ore 12, l’assessore regionale alla formazione e al lavoro Elena Donazzan ha presentato al Ridotto del Teatro Verdi di Padova la prima esperienza in Italia di percorso formativo completo per il mestiere di attore.  L’esperienza di teatro-scuola è il frutto di un accordo di programma tra Regione Veneto e Teatro stabile del Veneto, in collaborazione con l’Accademia teatrale veneta.

"Un'esperienza unica in Italia"

“La scuola teatrale regionale che partirà a novembre e l’intero progetto di formazione e lavoro teatrale – sottolinea l’assessore – rappresenta un’esperienza unica in Italia che, per la prima volta, mette a sistema in una sola Regione l’intero ciclo formativo legato al mestiere dell’attore. Per farlo abbiamo attivato una serie di interventi finalizzati ad innalzare le conoscenze e competenze delle persone, avvalendoci di strumenti efficaci e sperimentando nuove strade, come l’accordo di programma tra enti, strumento diretto che garantirà il miglior uso delle risorse comunitarie messe a disposizione dal Fondo sociale europeo”.

"Un investimento sociale"

“In un’area e in un contesto storico in cui i consumi culturali sono in crescita, con un significativo incremento anche della spesa per gli spettacoli teatrali -  aggiunge l’assessore - sostenere azioni formative funzionali alla crescita culturale e a favorire l’occupazione qualificata di professioni artistiche nell’ambito dello spettacolo dal vivo rappresenta un investimento sociale ed occupazionale di alto profilo e con ampie prospettive”.