Menu
Cerca

Negrar: Mario Marsiaj è ora un cittadino onorario

Consegnate ieri sera in una breve cerimonia le onorificenze di cittadinanza onoraria a Mario Marsiaj e cittadinanza benemerita alla memoria di Giuseppe Quintarelli

Negrar: Mario Marsiaj è ora un cittadino onorario
Valpolicella, 30 Marzo 2019 ore 09:23

Un doveroso riconoscimento a chi ha dato tanto a Negrar di Valpolicella, premiati Marsiaj e Quintarelli

La cerimonia

Il sindaco Roberto Grison, durante una cerimonia organizzata all’inizio della seduta del consiglio comunale, ha consegnato le onorificenze di cittadinanza onoraria e benemerita rispettivamente a Mario Marsiaj, e Giuseppe Quintarelli.

Marsiaj, una vita per l’Africa

Il dottor Mario Marsiaj, è fondatore del centro per la cura delle malattie tropicali all’ospedale Sacro Cuore Don Calabria e dal 1998 medico esclusivamente in e per l’Africa, per questo ieri è stato nominato  cittadino onorario di Negrar di Valpolicella. Ad accompagnarlo la moglie Claudia, che con lui ha condiviso la scelta di vivere la medicina come vocazione per curare i più poveri e bisognosi in Uganda, e la figlia Elena, nata proprio ad Angal.

Alla memoria del grande enologo

Nella stessa cerimonia il Comune ha consegnato la cittadinanza benemerita alla memoria di Giuseppe Quintarelli, il grande vecchio dell’enologia valpolicellese, alle figlie Fiorenza e Silvana circondate dai familiari. Una breve ma sentita cerimonia.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli