In tutta la Provincia

Neve attesa per venerdì: spargisale in azione e mezzi spartineve pronti per essere usati

I mezzi per lo spargimento dei cloruri resteranno operativi anche nelle prossime ore.

Neve attesa per venerdì: spargisale in azione e mezzi spartineve pronti per essere usati
Cronaca Verona Città, 02 Dicembre 2020 ore 19:43

Le nevicate hanno interessato diverse aree del territorio veronese nella giornata di oggi.

Evitare la formazione del ghiaccio

L’ente Provincia di Verona ha reso noto che i mezzi per lo spargimento di cloruri, per evitare la formazione di ghiaccio, hanno cominciato a operare già dalla serata di ieri, martedì 1 dicembre 2020. Questa mattina, mercoledì 2 dicembre 2020 sono iniziati, inoltre, gli interventi per lo sgombero neve a partire dalle zone dove si sono registrati i maggiori accumuli, in particolare nell’area est della Lessinia e nelle valli verso il confine con il vicentino. Nevicate anche lungo le provinciali sul Baldo. Nel corso della mattinata la quota neve si è abbassata ulteriormente, con accumuli, per lo più modesti, in alcune fasce della pianura.

Attesa neve per venerdì

I mezzi per lo spargimento dei cloruri resteranno operativi anche nelle prossime ore. Nelle zone soggette a nevicate di maggiore entità si sono registrati, in alcuni casi, rallentamenti lungo la viabilità provinciale.
Per venerdì è attesa una nuova perturbazione e tutti gli operatori dei mezzi per la pulizia delle strade di competenza dell’ente sono già stati allertati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità