Non ce l’ha fatta il giovane schiantatosi in Transpolesana, addio ad Andrea

Nell'impatto era rimasta ferita anche la sua fidanzata che però non è in pericolo di vita.

Non ce l’ha fatta il giovane schiantatosi in Transpolesana, addio ad Andrea
Legnago e bassa, 21 Settembre 2019 ore 08:43

Il terribile incidente avvenuto una settimana fa, lo scorso 15 settembre, lungo la strada statale 434 ha avuto l’epilogo peggiore possibile: il giovane rimasto gravemente ferito a seguito dell’impatto non ce l’ha fatta ed è deceduto all’ospedale Borgo Trento di Verona.

LEGGI ANCHE: Incidente nella notte in Transpolesana, due feriti di cui uno grave

La vittima aveva appena 25 anni

Il 25enne Andrea Fiumara stava viaggiando con la sua fidanzata a bordo di una Fiat Punto lungo la Transpolesana, in direzione sud, quando a un certo punto la vettura è andata a schiantarsi violentemente contro il guard rail all’altezza dell’uscita di Ca’degli Oppi. Il giovane era apparso da subito in condizioni molto gravi ed era stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Borgo Trento. Dopo sei giorni di lotta tra la vita e la morte, però, Andrea non ce l’ha fatta. La fidanzata che viaggiava con lui, rimasta anche lei ferita, se la caverà con una prognosi di circa trenta giorni.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei