Cronaca

Non rispetta le regole in comunità, 16enne finisce in carcere

Il giovane aveva alle spalle episodi di furto e danneggiamento aggravato

Non rispetta le regole in comunità, 16enne finisce in carcere
Cronaca 18 Novembre 2017 ore 13:11

Il giovane aveva alle spalle episodi di furto e danneggiamento aggravato

Giovedì scorso i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago hanno proceduto all'accompagnamento nel carcere minorile di Treviso di in minorenne marocchino. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal GUP del Tribunale per i minorenni di Venezia, d.ssa Alessandra Maurizio, poichè il ragazzino, posto in una comunità della Bassa Veronese in conseguenza di un arresto per furto aggravato e danneggiamento aggravato, oltre ad avere aggredito una educatrice della comunità, la notte di Halloween è uscito per andare a scuola ma senza fare rientro la sera poichè, come ha dichiarato in seguito, si era recato in Stazione a Verona per festeggiare la citata ricorrenza con la sua ragazza. Questi motivi sono stati ritenuti sufficienti dal Magistrato per l'emissione di un provvedimento di aggravamento della misura cautelare tramutatasi, appunto, in custodia in carcere.