Menu
Cerca

Non si ferma all'alt, scoperto con 2kg di droga

Il posto di blocco era stato eseguito sulla strada statale 12 a Isola della Scala

Non si ferma all'alt, scoperto con 2kg di droga
Cronaca 25 Gennaio 2018 ore 15:56

Il posto di blocco era stato eseguito sulla strada statale 12 a Isola della Scala

Una proficua attività di controllo del territorio messa in campo dai Carabinieri della Compagnia di Villafranca ha portato, nella serata di mercoledì 24 gennaio, all’arresto di un uomo di origine marocchina (T.H., classe ‘77), poiché si è reso responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, domiciliato nel veronese, è stato fermato dai Carabinieri durante l’esecuzione di un posto di controllo eseguito sulla strada statale 12 nel comune di Isola della Scala: inizialmente non si è fermato all’alt imposto dai militari, adducendo successivamente la scusa di non averli minimamente notati.

Una volta bloccato il viaggio dell’uomo, i Carabinieri hanno deciso di ispezionare il mezzo. Effettuati i primi accertamenti, gli operatori si sono subito allarmati e, insospettiti dall’atteggiamento nervoso dell’uomo, hanno proseguito con una perquisizione veicolare più approfondita, scovando infine nel vano anteriore portaoggetti dell’auto, ben 2 kg di hashish, suddivisi in diversi panetti, oltre a 800 euro (sicuramente provento dell’attività illecita compiuta).

Il materiale è stato ovviamente sequestrato dai militari dell’Arma e l’uomo (che risulta incensurato e in regola con le norme di soggiorno) è stato arrestato. Eseguite le formalità di rito, è stato infine tradotto presso la casa circondariale di Verona-Montorio, in attesa della convalida dell’arresto.