Cronaca
Ladri in azione

Noto ristorante di San Bonifacio vittima di un ladro, danni per migliaia di euro

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri mentre stava scappando a piedi con la refurtiva.

Noto ristorante di San Bonifacio vittima di un ladro, danni per migliaia di euro
Cronaca Est Veronese, 06 Agosto 2021 ore 18:50

Un noto ristorante di San Bonifacio è stato preso di mira da un un ladro nella serata di ieri. L'uomo, R.E., classe 1993, pluripregiudicato, ha causato diversi danni all'esercizio pubblico per poi scappare una volta giunti sul posto i carabinieri.

Pietre e un ombrellone per sfondare la vetrata

Il ventottenne, di origine marocchina, ha preso di mira il noto ristorante del centro di San Bonifacio: servendosi di una grossa pietra ne ha distrutto la vetrata perimetrale, utilizzando poi un ombrellone per aprirsi un varco ed accedere al locale, causando danni per quasi 5.000 euro. Una volta dentro, ha dato la caccia a tutto ciò che, di valore, potesse essere portato via.

Carabinieri allertati da un vicino

I forti rumori causati dalla violenta azione dell’indagato non sono passati inosservati ad un vicino, che resosi conto di quanto stava accadendo, ha prontamente chiamato i carabinieri. I militari, dopo pochi minuti, sono giunti in forze bloccando l’autore del reato che con la refurtiva di cui si era impossessato stava cercando di guadagnare la fuga a piedi.

L'arresto

Dopo alcune ore trascorse nelle camere di sicurezza della caserma, lo straniero è stato condotto davanti al tribunale di Verona; il giudice, dopo avere convalidato l’arresto, ha emesso nei suoi confronti, in considerazione della pericolosità dimostrata, un ordine di custodia cautelare in carcere. I carabinieri al termine dell’udienza hanno tradotto l’arrestato presso la casa circondariale di Verona Montorio dove permarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.