Padenghe sul Garda, approvato il regolamento per l’utilizzo dell’Auditorium

Il successo della rappresentazione natalizia incoraggia.

Padenghe sul Garda, approvato il regolamento per l’utilizzo dell’Auditorium
Garda, 25 Dicembre 2019 ore 13:46

Padenghe sul Garda, approvato il regolamento per l’utilizzo dell’Auditorium.

Padenghe sul Garda, approvato il regolamento

A pochi mesi di distanza dall’inaugurazione dell’Auditorium comunale di Padenghe, avvenuta nel maggio scorso, l’ultimo Consiglio comunale ha approvato all’unanimità il regolamento per il suo funzionamento.
La struttura di piazza G. D’Annunzio, unica in Valtenesi, si presta perfettamente per rappresentazioni teatrali, concerti, proiezioni e mostre, come pure per convegni, conferenze, assemblee e seminari. È capace di 141 posti a sedere (120 fissi, 19 movibili e 2 per diversamente abili) e dispone di climatizzazione, impianto audio, luci e videoproiezione, oltre a camerini per gli artisti.

Agevolare le attività

Nel regolamento si è scelto di agevolare al massimo le attività promosse dalla Pro Loco e dalle associazioni e scuole del territorio. Infatti è previsto che l’utilizzo dell’Auditorium sia sempre gratuito, oltre che per le iniziative istituzionali, anche per quelle della Pro Loco, delle scuole e delle associazioni locali, mentre la gratuità potrà essere eventualmente estesa alle iniziative senza fini di lucro patrocinate dall’Amministrazione comunale.  Sulla base del regolamento, la Giunta comunale ha poi approvato le nuove tariffe per l’utilizzo da parte di privati: sala e foyer, fino a 6 ore, sono disponibili a 180 euro più 100 euro di quota servizi; per l’intera giornata 350 euro più 200 euro di quota servizi. In caso di concessione gratuita gli utilizzatori dovranno comunque predisporre la squadra di emergenza.
Per il sindaco Albino Zuliani «L’Auditorium sarà un punto di riferimento e di incontro per le nostre associazioni, che potranno trarre vitalità e slancio da una sede idonea alle loro iniziative culturali e non solo. La struttura polifunzionale è in grado di ospitare altrettanto bene riunioni, meeting e assemblee».  «Un altro tassello che servirà a rendere viva e pienamente operante la struttura – commenta l’assessore a Cultura e Istruzione Luisella Girardi. Stabilendo le tariffe e le gratuità, da un lato proponiamo l’Auditorium come sede per convegni e iniziative di privati; dall’altro lo offriamo alla nostra comunità per fini culturali e socializzanti. Il successo della rappresentazione natalizia di venerdì scorso ci incoraggia a proseguire in questa direzione».

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità