Cronaca

Padre e figlio fermati con 10 chili di coca

La Polizia di Stato di Verona li ha arrestati per il reato di detenzione e trasporto a fini di spaccio.

Padre e figlio fermati con 10 chili di coca
Cronaca Verona Città, 30 Ottobre 2019 ore 10:05

Padre e figlio fermati con 10 chili di coca in auto.

Lo spaccio: un vizio di famiglia

La Polizia di Stato di Verona ha arrestato due persone con l'accusa del reato di detenzione e trasporto a fini di spaccio di stupefacenti. I poliziotti della Stradale hanno fermato durante un controllo padre e figlio, salernitani di 57 e 28 anni, mentre viaggiavano sull'A22 in direzione Modena. Alla richiesta di documenti i poliziotti hanno scoperto che l'autista era privo di patente. Durante le operazioni di perquisizione gli agenti hanno trovato anche un sacchetto di plastica confuso tra alcuni attrezzi presenti sul camion, al cui interno hanno rinvenuto 9 panetti di cocaina per un peso di oltre 10 chilogrammi. Ai due, oltre al fermo di polizia, è stata comminata una multa di 7000 euro per le diverse infrazioni riscontrate.