Cronaca

Paese invaso di moscerini, "spettacolo" inatteso

Miliardi di moscerini ieri hanno invaso Pradelle e Nogarole Rocca

Paese invaso di moscerini, "spettacolo" inatteso
Cronaca 10 Settembre 2017 ore 13:44

Miliardi di moscerini ieri hanno invaso Pradelle e Nogarole Rocca

"Paese invaso da sciami con miliardi di moscerini...non avevo mai visto una cosa così prima d'ora...". Sono le parole di Francesco Gelati, cittadino di Nogarole Rocca.

Con tanto di foto e video Gelati ha voluto mostrare a tutti lo "spettacolo" inatteso avvenuto ieri fra Pradelle e Nogarole Rocca.

Un fatto che ha suscito stupore tra gli abitanti.

Pare che i moscerini si ritrovano in sciami solo per accoppiarsi: l'area dello sciame è un a sorta di arena (nel linguaggio etoecologico "lek"), in cui i moscerini che si trovano al centro hanno più possibilità di riprodursi, perchè dopo varie competizioni con gli altri maschi sono riusciti ad affermarsi ed avere il punto dello sciame con minor predazione, competizione e disturbi dall'esterno. 

La disposizione verticale è invece dovuta al fatto che gli altri moscerini, cercano di accoppiarsi con le femmine appena inseminate dai maschi della zona centrale, perchè (è stato dimostrato sperimentalmente) il maschio che si accoppia per secondo con la femmina ha l'80% in più di probabilità rispetto al primo di fecondarne i gameti, per il fenomeno della sperm competition, quindi si dispongono sopra e sotto allo sciame per intercettare le femmine che vi entrano ed escono (questo può determinare anche una forma diversa da quella verticale a volte).