Palazzo Poste a Verona, dove design e arte si incontrano

Presentato in anteprima assoluta l’esclusivo Sensory Apartment.

Palazzo Poste a Verona, dove design e arte si incontrano
Verona Città, 12 Novembre 2019 ore 12:47

Palazzo Poste a Verona, dove design e arte si incontrano.

Presentato in anteprima assoluta l’esclusivo Sensory Apartment

Dopo l’esclusivo opening di giugno, Palazzo Poste riapre le porte per un nuovo imperdibile appuntamento. Lo storico edificio in Piazza Francesco Viviani – progettato negli anni venti da Ettore Fagiuoli e di proprietà del fondo Aquileia Capital Services, che si avvale per l’operazione di SCC Srl come General Contractor - rivive oggi grazie all’attività di Abitare Co., società specializzata nell’intermediazione immobiliare, che insieme ai suoi partner dà oggi la possibilità ad alcuni ospiti di visitare in anteprima il Sensory Apartment.

Un appartamento dalla metratura generosa per il quale è stata scelta la consulenza di art direction di Milano Contract District, la design platform insignita della Menzione d’Onore all’edizione 2018 dell’ADI Compasso d’Oro e inserita dal Joint Research Center del Politecnico di Milano tra le 75 start up attive nel segmento immobiliare italiano. Grazie ai suoi esclusivi servizi di altissimo livello di progettazione e coordinamento cantiere, Milano Contract District ha curato interamente il progetto di interior e fit out grazie alla regia dei marchi partner tra cui Listone Giordano, Florim, Flos, Lema, Gessi, Cesana, Lualdi, Caleido. Entrando si avrà l’opportunità di vivere una vera e propria “inspiring experience”, in cui architettura, interior design e scenografia si fondono per dare vita ad uno spazio fortemente evocativo in cui toccare con mano la qualità dei materiali scelti e respirare l’atmosfera degli interni senza tempo di Palazzo Poste.

Per consolidare lo stretto legame del Palazzo con le Arti, inoltre, sarà esposta in quest’occasione la leggendaria e misteriosa opera “Il Bambin Gesù delle Mani” del Pinturicchio. Si tratta del frammento centrale dell’affresco realizzato per Papa Alessandro VI Borgia e che, alla morte di uno dei pontefici più discussi di tutti i tempi, fu smembrato e dimenticato per 500 anni. Una storia affascinante e coinvolgente che sarà raccontata dall’Ing. Andrea Margaritelli, Presidente dell’Istituto Nazionale di Architettura e Presidente della Fondazione Guglielmo Giordano (Gruppo Listone Giordano), proprietaria dell’opera.

La rinascita dello storico edificio

Abitare Co., con il supporto della regia di interior e capitolato di Milano Contract District e con il supporto del
marketing strategico firmato TecmaSolutions, ha dato vita ad un’iniziativa che porta alla rinascita dello storico
edificio attraverso la proposta di venti unità abitative, uniche ed esclusive nel loro genere. Le nuove residenze
si compongono di plurilocali con terrazzo e particolarissime altane private, fino ad appartamenti di piccolo
taglio, adatti ad un target di investitori, tutti su misura, personalizzabili e con servizi innovativi che vanno dalla Conciergerie, alla Spa e alla Palestra, offendo anche spazi di Co-working e un’area di Food & Delivery Storage a
disposizione dei futuri residenti.

Abitare Co.

Abitare Co. nasce nel 1997 dall’esperienza quarantennale maturata nell’ambito immobiliare dai tre soci fondatori. Dopo oltre 20 anni di attività nell’ambito delle vendite immobiliari, con una particolare attenzione all’edilizia residenziale e di nuova costruzione, Abitare Co. è presente in Lombardia capillarmente con 15 uffici e, ad oggi, gestisce la vendita di soluzioni abitative di oltre 50 cantieri sul territorio milanese, di cui 10 dislocati nell’Hinterland. Abitare Co. si distingue da sempre per l’alta professionalità dei suoi 40 professionisti e per la velocità del processo di vendita. Professionalità, competenza, affidabilità e puntualità sono i principi su cui Abitare Co basa la sua attività e il servizio offerto, ottenendo in cambio la fiducia e la credibilità dei suoi interlocutori. Grazie ad un lavoro di raccolta costante di dati, attraverso ricerche di mercato mirate, Abitare Co. è in grado di garantire ai propri clienti servizi personalizzati.

Aquileia Capital Services

Aquileia Capital Services S.r.l. è un intermediario finanziario iscritto all'albo 106 del TUB, specializzato in gestione di finanziamenti, performing e non performing, e gestione di immobili, radicata sul territorio e dotata di personale con competenze altamente specializzate. Aquileia Capital Services S.r.l. svolge una gamma completa di attività di servicing, seguendo i processi in ogni fase del loro ciclo di vita. Aquileia Capital Services S.r.l. vanta una forte esperienza nel segmento industriale, retail e nel prodotto leasing, che permette di differenziarsi dagli altri player di settore.

Milano Contract District

Nata nel 2016 da un’idea di Lorenzo Pascucci, forte oggi di una solida struttura logistica interna e di un team di oltre 45 professionisti, MCD, attraverso il suo concept showroom di oltre 1.700 mq, mira a integrare sotto un’unica regia il processo arredativo e di fit-out con quello costruttivo. Insignita della Menzione d’Onore all’edizione 2018 del Compasso d’Oro e del riconoscimento da parte della Regione Lombardia tra le 'Eccellenze della Lombardia', inserita dal Joint Research Center del Politecnico di Milano tra le 75 start up attive nel segmento immobiliare italiano e winner della IX edizione annuale di Le Fonti INNOVATION Awards nella categoria Eccellenze dell’anno Real Estate – servizi per il mercato residenziale, MCD riunisce i migliori brand del mercato italiano per offrire ai professionisti del settore - operatori del real estate, architetti e interior designer – un pacchetto di servizi esclusivi “chiavi in mano” pensati per rispondere al meglio alle mutevoli esigenze del mercato immobiliare residenziale. Oggi, Milano Contract District ha in attivo partnership su oltre 60 cantieri non solo a Milano ma anche a Roma e Torino, con un portafoglio di oltre 1.300 unità abitative, in consegna entro il 2021. Tra i clienti e i progetti più significativi, Citylife con Generali, Bnp Paribas RE, Savills, Dea Capital, Nexity, Reale Immobili (la divisione RE di Reale Mutua), i fondi di investimento Polis, InvestiRE sgr, le imprese Rusconi, Borio Mangiarotti, Mangiavacchi e Pedercini e molti altri importanti players nazionali e internazionali. Nell’Ottobre 2018 il profondo know-how di MCD in ambito residenziale si specializza sul crescente trend delle micro-units dando vita alla nuova piattaforma More+Space.

Tecma Solutions

Fondata nel 2008, Tecma Solutions è una società specializzata in strategie di business e sviluppo immobiliare a supporto di aziende, developer e investitori operanti nel Real Estate. Con l’obiettivo di esplorare nuove opportunità di mercato, si presenta adottando un approccio completamente inedito e avviando un percorso di trasformazione destinato a rivoluzionare il concetto stesso di business nel mondo del Real Estate. Nel 2018 raggiunge un importante traguardo trasformandosi in S.p.A.: un rinnovato assetto societario, sinonimo di un profondo cambiamento strutturale volto ad inaugurare un nuovo percorso. Grazie alla profonda conoscenza del mercato, alla visione strategica d’insieme e allo spiccato spirito di osservazione, l’azienda avvia una trasformazione organica: da Società di Consulenza diviene Società di Investimenti. Tecma Solutions investe micro-equity in ogni operazione immobiliare partecipando come partner e finanziando le complesse fasi del go-to-market. Con circa duecento progetti all’attivo dislocati in più di quattordici regioni italiane, oggi è strategicamente posizionata su tre continenti: Nord America, Europa Centrale e Medio Oriente.

S.C.C.

S.C.C. s.r.l. è stata costituita nel 2009 quale proseguimento dell’intero ramo operativo Italia della società CON.I.COS., una delle primarie aziende edilizie piemontesi. La CON.I.COS., poi Garboli-Conicos e ora S.C.C. S.r.l. fin da subito si è distinta per la realizzazione di numerosi lavori di edilizia, infrastrutturale e civile. Specifiche esperienze e capacità sono state acquisite nella realizzazione di numerose opere per conto di Enti Pubblici e Privati tra le quali: la realizzazione di infrastrutture quali strade, ponti, viadotti, pavimentazioni stradali, opere fognarie ed acquedotti; la realizzazione di opere di urbanizzazione; la costruzione di edifici ad uso residenziale, artigianale, commerciale ed industriale; il restauro e la ristrutturazione di fabbricati ad uso residenziale, alberghiero e commerciale; la realizzazione di opere di difesa del territorio, dagli eventi meteorici, sistemazioni idrauliche e impianti di depurazione. La società opera secondo certificazione Qualità (norma ISO 9001:2015), possiede l’Attestazione SOA per importi lavori anche illimitati, il certificato di sostenibilità e competenza nel settore dell’edilizia; è iscritta al Min. Interno Prevenzione e Contrasto Antimafia, presso l’AGCM e nella white list fornitori con il rating di legalità.