Emergenza Covid-19

Pasqua in casa, oltre 10 cuochi di Coldiretti Verona consegnano i pasti a Km Zero

Consegna dei menù alle famiglie costrette dall’emergenza sanitaria a rinunciare alla tradizionale gita per il pranzo

Pasqua in casa, oltre 10 cuochi di Coldiretti Verona consegnano i pasti a Km Zero
Verona Città, 12 Aprile 2020 ore 14:20

Oltre dieci cuochi contadini veronesi, oltre 70 in Veneto, hanno preparato i pasti a km zero per la Pasqua 2020, festeggiata tra le mura domestiche.

Numerosi i menù consegnati

E’ quanto sostiene Coldiretti che nel week end pasquale prevede la consegna dei menù alle famiglie costrette dall’emergenza sanitaria a rinunciare alla tradizionale gita per il pranzo nelle strutture agrituristiche.  Per ricreare l’atmosfera tipica e tradizionale si sono messi ai fornelli gli chef di Campagna Amica per cucinare risotti alle erbette di campo o agli asparagi, pasticci e crespelle, frittate con bruscandoli, secondi a base di carne e verdure e dolci. Nelle proposte dei menù anche soluzioni ad hoc per gli intolleranti ad alcuni alimenti e per domani lunedì dell’Angelo pronto il cestino con uova decorate e asparagi.

La consegna porta a porta

Gli ordini on line sono caratterizzati dai regali dei nonni per i nipoti, dei figli per i genitori, perché il cibo è un dono buono per tutti” – spiega il Presidente regionale e nazionale Diego Scaramuzza impegnato anche lui come i suoi colleghi nella consegna porta a porta sempre rispettando le misure di sicurezza e adeguandosi alle protezioni necessarie al fine di assicurare le bontà di origine regionali sulle tavole. L’agriturismo è tra le attività agricole che piu’ duramente sono state colpite. Nella provincia veronese la stima per le perdite a causa della chiusura forzata delle strutture è di 8 milioni di euro. Coldiretti è impegnata nel realizzare un piano di intervento anche con la richiesta di un sostegno economico legato alle mancate presenze effettive sia come alloggio che come ristorazione, a fronte del completo annullamento di tutte le prenotazioni per le strutture diffuse su tutto il territorio regionale.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità