Morto travolto dal treno: tragedia a Desenzano e ritardi sulla linea

Stando alle prime ricostruzioni della Polfer sembrerebbe essersi trattato di un gesto volontario.

26 Giugno 2019 ore 09:51

Morto travolto dal treno: tragedia a Desenzano. La chiamata ai soccorsi è partita da piazza Luigi Einaudi alle 9.30. Ritardi e modifiche alla circolazione dei treni tra Brescia e Desenzano.

Aggiornamento delle 11.48

La salama dell’uomo è stata portata all’ospedale di Desenzano. La Polfer ha terminato i rilievi e, stando alle prime ricostruzioni, sembrerebbe sia sia trattato di un gesto volontario.

La circolazione ferroviaria è ripartita: il treno 2059 (MILANO CENTRALE 08:25 – VERONA PORTA NUOVA 10:15) è ripartito dalla stazione di DESENZANO con 86 minuti di ritardo, mentre il treno 2060 (VERONA PORTA NUOVA 08:40 – MILANO CENTRALE 10:35) è ripartito da Brescia con 115 minuti di ritardo.

Aggiornamento delle 10.28

Le autorità competenti e le Forze dell’ordine sono sul posto in attesa dell’arrivo del magistrato. Il Freccia Rossa coinvolto nella tragedia avvenuta sul binario 2 di Desenzano al momento è ancora fermo sul viadotto.

Dramma in stazione

Tragedia in stazione a Desenzano. Una persona è stata travolta da un treno, lungo i binari di piazza Luigi Einaudi, intorno alle 9.30. Non c’è stato nulla da fare. L’uomo di 41 anni è morto sul colpo. La chiamata ai soccorsi è partita alle 9.30 in codice rosso. Sul posto si sono precipitati due ambulanze, un’auto medica, carabinieri e Vigili del fuoco.

Circolazione ferroviaria interrrotta, ritardi e cancellazioni

A seguito della tragedia i treni della linea Verona-Brescia-Treviglio-Milano stanno subendo grossi ritardi. I riatardi potranno raggiungere anche i 60 minuti. Trenord ha già comunicato alcune variazioni:

  • Le corse del treno 2062 (VERONA PORTA NUOVA 09.45 – MILANO CENTRALE 11.35) e del treno corrispondente 2067 (MILANO CENTRALE 12.25 – VERONA PORTA NUOVA 14.15) oggi non saranno effettuate
  • Il treno 2059 (MILANO CENTRALE 08:25 – VERONA PORTA NUOVA 10:15) oggi termina il viaggio a BRESCIA a causa di un investimento di una persona nella stazione di DESENZANO. Aggiornamento delle 10.29: il treno 2059 oggi ripartirà dalla stazione di DESENZANO con circa 60 minuti di ritardo
  • il treno 2060 (VERONA PORTA NUOVA 08:40 – MILANO CENTRALE 10:35) è cancellato tra Desenzano e Brescia. Riparte da Desenzano con circa 90 minuti di ritardo.

Seguiranno aggiornamenti

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità