Menu
Cerca

Pistola elettrica alla Polizia Municipale di Verona approvato il regolamento

Non appena il Ministero dell'Interno darà il via i nostri vigili inizieranno l'addestramento al taser.

Pistola elettrica alla Polizia Municipale di Verona approvato il regolamento
Verona Città, 05 Aprile 2019 ore 08:03

Pistola elettrica alla Polizia Municipale di Verona approvato il regolamento. Non appena il Ministero dell’Interno darà il via i nostri vigili inizieranno l’addestramento al taser.

Pistola elettrica alla Polizia Municipale di Verona approvato il regolamento

Il regolamento per dotare la Polizia Municipale di Verona di taser, e disciplinarne l’utilizzo, è stato approvato ieri sera dal Consiglio comunale con 25 voti a favore, 5 contrari e 2 astenuti. Il documento si rifà alla legge 132 del 2018, che prevede che la Polizia locale dei Comuni con più di 100 mila abitanti possa dotarsi di armi ad impulsi elettrici, per garantire la sicurezza di operatori e cittadini, durante le operazioni di prevenzione, tutela dall’illegalità e presidio.

Si aspetta il via dal Ministero

Il regolamento descrive modalità e casi di assegnazione dell’arma, tenuta, custodia e prescrizioni per la sicurezza, addestramento degli agenti. “Aderiamo così al decreto sicurezza per l’utilizzo dei taser – ha spiegato l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato -. Una sperimentazione che coinvolgerà Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia locale. I nostri agenti saranno formati in modo da essere pronti non appena verrà diramato il regolamento del Viminale”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli