Cronaca

Pizzicati a rubare, fermati due 30enni marocchini

Dopo aver prelevato dagli scaffali alimenti vari li hanno nascosti sotto le magliette, nelle maniche, sotto le ascelle ed erano pronti ad andare via indisturbati

Pizzicati a rubare, fermati due 30enni marocchini
Cronaca 23 Maggio 2017 ore 17:08

Dopo aver prelevato dagli scaffali alimenti vari li hanno nascosti sotto le magliette, nelle maniche, sotto le ascelle ed erano pronti ad andare via indisturbati

Dopo aver prelevato dagli scaffali alimenti vari li hanno nascosti sotto le magliette, nelle maniche, sotto le ascelle ed erano pronti ad andare via indisturbati: ma ieri pomeriggio davanti alle casse i due 30enni marocchini hanno trovato ad attenderli i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Peschiera del Garda, attivati dal personale della sicurezza di un supermercato di Castelnuovo del Garda, che aveva notato i movimenti sospetti della coppia.

Condotti in caserma sono stati perquisiti e trovati in possesso di merce varia per un valore di oltre un centinaio di euro. Tratti in arresto per furto aggravato in concorso, i due stranieri stamattina sono stati giudicati per direttissima  presso il Tribunale di Verona, che ha convalidato gli arresti disponendo la pena di due mesi e 200 euro di multa, con remissione in libertà.