Cronaca

Polizia arresta donna ricercata dal 2014

Trovata a bordo di un'auto segnalata per il mancato pagamento di oltre trenta pedaggi autostradali.

Polizia arresta donna ricercata dal 2014
Cronaca Verona Città, 06 Agosto 2018 ore 12:49

La Polizia arresta donna ricercata dal 2014 con circa tre anni di reclusione da espiare.

La Polizia arresta donna ricercata

Nella mattinata di ieri, domenica 5 agosto, intorno alle ore 11:30 circa è giunta al 113 una segnalazione da parte di un cittadino veronese per la presenza di un’auto sospetta in via Calderara, zona Borgo Milano a Verona.
Sul posto, la volante della Polizia di Stato ha riscontratola presenza di un Mercedes modello ML270, intestata a un pluripregiudicato, attualmente detenuto presso il carcere di Montorio, e segnalata per insolvenza fraudolenta per il mancato pagamento di oltre trenta pedaggi autostradali.

Aveva quasi tre anni da espiare

A bordo del veicolo si è riscontrata la presenza di una donna, identificata per L.S., romena di 66 anni che da accurati accertamenti risultava essere destinataria di un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti residue pari a 2 anni 8 mesi e 24 giorni così come disposto da un’Ordinanza emessa dal Tribunale di Verona in data 16/07/2014.

La donna è ora nel carcere di Montorio

La straniera, dopo gli accertamenti di rito e la notifica del provvedimento, è stata accompagnata presso il Carcere di Montorio.