Cronaca
Viabilità

Ponte di Erbè, terminati i lavori di messa in sicurezza: riapre settimana prossima

Finiti i lavori e riapertura imminente del ponte sulla Fossa Grimani a Erbè, lungo la strada provinciale 50. Spesi 100mila euro.

Ponte di Erbè, terminati i lavori di messa in sicurezza: riapre settimana prossima
Cronaca Legnago e bassa, 22 Marzo 2020 ore 10:01

Fine dei lavori e prossima riapertura del ponte sulla Fossa Grimani a Erbè, lungo la strada provinciale 50.

Riapertura imminente per il Ponte di Erbè

Sono terminati, con un mese di anticipo rispetto al cronoprogramma, i lavori di messa in sicurezza del ponte sulla Fossa Grimani a Erbè, lungo la strada provinciale 50 tra il centro del paese e Pontepossero. L’intervento,
realizzato con la procedura di somma urgenza e in accordo con il Comune di Erbè, si era reso necessario alla luce dei segnali di cedimento registrati sulla volta in mattoni del XIX secolo.

Si riapre settimana prossima

Le prove statiche, eseguite nei giorni scorsi con l’ausilio di alcuni mezzi pesanti, hanno dato esito positivo e il Servizio Viabilità ha emesso l’ordinanza per la riapertura del ponte, programmata per la prossima settimana. Il limite massimo di velocità di attraversamento del manufatto sarà di 30 chilometri orari. Il cantiere, allestito a inizio febbraio 2020, ha previsto la realizzazione di una nuova soletta in calcestruzzo lunga 5,5 metri e spessa circa 30 centimetri che garantirà una migliore distribuzione dei carichi in transito.

Costo finale dell'opera 100mila euro

Il costo dell’opera, sostenuto dalla Provincia, è stato di 100mila euro. Entro il prossimo triennio verrà inoltre eseguito un ulteriore intervento per garantire la messa in sicurezza del manufatto nel lungo periodo.