Cronaca
Verona

Prende a pugni una donna, le ruba il cellulare e scappa: 20enne arrestato

Durante il tentativo di fuga, il malvivente ha anche spintonato un ragazzo che, attirato dalle grida della vittima, aveva tentato di bloccarlo.

Prende a pugni una donna, le ruba il cellulare e scappa: 20enne arrestato
Cronaca Verona Città, 06 Ottobre 2022 ore 15:22

Si è avvicinato ad una donna che stava camminando in via Valverde, l’ha colpita ripetutamente con pugni al volto e calci alle gambe, si è impossessato del cellulare della vittima ed è scappato in direzione piazza Santo Spirito.

Prende a pugni una donna

La fuga del malvivente è stata però breve: dopo poche decine di metri è stato, infatti, individuato dagli agenti delle Volanti mentre tentava di nascondersi dietro ad un’auto in sosta.

A dare l’allarme, ieri sera poco prima delle 22.30, è stato uno dei passanti che aveva assistito alla scena.

Durante il tentativo di fuga, il malvivente ha anche spintonato un ragazzo che, attirato dalle grida della vittima, aveva tentato di bloccarlo.

Al termine degli accertamenti, il 20enne è stato arrestato per rapina.

Questa mattina, all’esito del rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto.

Seguici sui nostri canali