Collaborazione

Prenotazione vaccini, i Carabinieri di Verona a supporto di anziani e persone fragili

Basterà contattare il 112 e chiedere il supporto dei carabinieri che si recheranno presso l’abitazione delle persone maggiormente in difficoltà.

Prenotazione vaccini, i Carabinieri di Verona a supporto di anziani e persone fragili
Cronaca Verona Città, 10 Aprile 2021 ore 11:35

Partita l’iniziativa dell’Arma dei Carabinieri volta ad assistere le fasce più deboli e fragili della popolazione nelle procedure di prenotazione per la somministrazione del vaccino.

Prenotazione vaccini, i Carabinieri di Verona in aiuto

Prende avvio l’iniziativa dell’Arma dei Carabinieri volta ad assistere le fasce più deboli e fragili della popolazione nelle procedure di prenotazione per la somministrazione del vaccino.

I Comandi Stazioni della provincia di Verona d’intesa con gli Enti locali, supporteranno la popolazione più anziana, con difficoltà di deambulazione o residenti nelle frazioni più isolate, nelle procedure di prenotazione on line. Basterà contattare il 112 attraverso cui chiedere il supporto dei carabinieri che si recheranno presso l’abitazione delle persone maggiormente in difficoltà, dove verrà perfezionata per via telematica la procedura per la prenotazione del vaccino.

Medesimo supporto verrà fornito alle persone più anziane in grado di raggiungere le caserme carabinieri, dove verranno aiutate nelle fasi della prenotazione.