Pressana elezioni: in corsa solo la lista "Oltre il 2000"

Tra gli obiettivi principali della lista, spicca la realizzazione del progetto "Piazza Verde" che darà ai cittadini la possibilità di avere un vasto spazio verde all'aperto

Pressana elezioni: in corsa solo la lista "Oltre il 2000"
Legnago e bassa, 23 Maggio 2019 ore 17:13

Pressana elezioni: in corsa solo la lista "Oltre il 2000" Tra gli obiettivi principali della lista, spicca la realizzazione del progetto "Piazza Verde" che darà ai cittadini la possibilità di avere un vasto spazio verde all'aperto

Pressana elezioni: in corsa solo la lista "Oltre il 2000"

Presentata la civica "Oltre il 2000" in corsa per le elezioni amministrative del 26 maggio. Il candidato sindaco Renato Greghi è l'attuale vice dell'Amministrazione guidata dal sindaco Stefano Marzotto. 

I candidati

Oltre a Marzotto, che riconferma la propria disponibilità a rimanere in lista, gli altri componenti sono Adriana Dal Maso, Maria Bissardella, Elena CarliPaolo Coppiello, Paolo FoscarinMauro Lancerotto, Nicola Munaro, Renzo Sartori e Antonio Tomiozzo.

Il programma elettorale

Per quanto riguarda il sociale la lista vuole continuare a migliorare la collaborazione con le associazioni presenti nel territorio, affrontare il problema della solitudine degli anziani, mantenere e incoraggiare progetti a sostegno della genitorialità e dei giovani. Attenzione ai giovani anche per ciò che concerne il lavoro. I candidati propongono di mettere in rete, nel sito del Comune le offerte della zona e dedicare uno spazio alle aziende del territorio. Attenzione non solo ai giovani in cerca di lavoro ma anche agli adulti che l'hanno perso. In programma anche la realizzazione di corsi di riqualificazione per chi desidera rientrare nel mondo del lavoro. La lista vuole porre attenzione anche alla scuola, sostenendo le diverse attività, il comitato dei genitori, la consulta giovanile e continuando a mantenere la borsa di studio per gli studenti meritevoli. Per la sicurezza, la lista propone di favorire l'attuale gruppo di controllo del vicinato e mantenere una collaborazione costante con le forze dell'ordine.

Un occhio di riguardo al patrimonio del territorio

Tra gli obiettivi principali della lista, spicca la realizzazione del progetto "Piazza Verde" che darà ai cittadini la possibilità di avere un vasto spazio verde all'aperto, l'estensione delle piste ciclopedonali esistenti, l'abbellimento del centro storico attreverso interventi pubblici nell'arredo urbano

Seguici sui nostri canali