Menu
Cerca
Verona

Proseguono i lavori di restauro dell’Arena, sigillate anche le fessure fra le pietre

Ci si prepara anche alla stagione estiva con il montaggio di palco e platea.

Proseguono i lavori di restauro dell’Arena, sigillate anche le fessure fra le pietre
Cronaca Verona Città, 23 Marzo 2021 ore 10:02

L’Arena riuscirà a tornare al suo antico splendore e all’originaria lucentezza grazie al nuovo cantiere che è partito giovedì 12 novembre 2020 e che a oggi, martedì 23 marzo 2021, permette di notare già dei grandi risultati.

Proseguono i lavori di restauro dell’Arena

L’Arena grazie al secondo lotto di lavori per la conservazione, valorizzazione e fruizione riuscirà a tornare al suo antico splendore. Il lotto di lavori finanziato con i 14 milioni di euro messi a disposizione da Unicredit Banca e Fondazione Cariverona con l’Art Bonus, sta già mostrando i suoi risultati. Si può infatti vedere a colpo d’occhio come i gradoni stanno tornando al loro colore originario.

Si sta infatti lavorando per togliere la patina logorante del tempo che ha reso i gradoni di un colore molto scuro che sembra quasi nero se lo si confronta con il colore originario.

A sinistra la parte ancora da pulire, a destra il colore originale

Opere di sigillatura

Le opere di sigillatura sono state estese a quasi tutte le gradinate e si sono rese necessarie per evitare il gocciolamento delle acque piovane tramite le volte sottostanti, oltre che per garantire buona e duratura resa degli interventi di restauro. Soddisfatto il sindaco di Verona, Federico Sboarina, che ha affermato:

“Proseguono a pieno ritmo i lavori di restauro dell’Arena, che si prepara ad accogliere la nuova stagione. Una manutenzione straordinaria di questa portata non si vedeva da 30 anni.
Adesso i gradoni stanno tornando al loro colore originario, togliendo la patina logorante del tempo.
Inoltre sono state sigillate le fessure fra le pietre, che causavano infiltrazioni d’acqua all’interno.
Nel frattempo, ci si prepara anche alla stagione estiva con il montaggio di palco e platea”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli