Protesta anti-profughi, raccolta firme partita col botto

Numerosa la cittadinanza scesa in strada per porre la propria firma

Protesta anti-profughi, raccolta firme partita col botto
Cronaca 07 Luglio 2016 ore 18:31

Numerosa la cittadinanza scesa in strada per porre la propria firma

Ha preso il via questa mattina al mercato di Mozzecane la raccolta firme voluta dall’Amministrazione comunale per “far comprendere alla famiglia Manni il grave errore di affidare ad una cooperativa gli appartementi di via Pioppa per l’accoglienza dei profughi”.

Ed in sole poche ore, numerosa è stata la cittadinanza che è scesa in strada accogliendo così l’invito del Sindaco Piccinini, della Giunta Comunale e di tutti i consiglieri di maggioranza. 

La raccolta firme proseguirà anche nei giorni successivi, nella sede del Comune presso l’Ufficio Anagrafe.

Tutti i dettagli ed i particolari su VillafrancaWeek in edicola sabato 9 luglio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità