Cronaca
Verona

Quattro incidenti in una sola notte, una vettura in fuga

Verso le 2 di notte si è verificato un investimento di pedone

Quattro incidenti in una sola notte, una vettura in fuga
Cronaca Verona Città, 16 Febbraio 2020 ore 09:35

Quattro incidenti in una sola notte a distanza di poche ore.

Quattro incidenti in una sola notte, una vettura in fuga

La Polizia locale tra la sera di venerdì 14 febbraio 2020 e la notte di sabato 15 febbraio 2020 ha rilevato quattro incidenti, di cui uno con fuga dell’auto coinvolta nel sinistro.

Poco dopo le 22 di venerdì, si è verificato uno scontro tra due auto in via Torricelli, all’intersezione con via Morgagni. Nello scontro tra una Ford Fiesta e una Dacia Sandero è rimasta ferita la conducente di quest’ultima, trasportata a Borgo Trento, in condizioni non gravi. Alla base del sinistro la mancata precedenza da parte di uno dei due veicoli, al cui conducente è stata ritirata la patente.

LEGGI ANCHE: Fobia da Coronavirus, chiusi a Verona 6 ristoranti cinesi VIDEO

LEGGI ANCHE: Annullavano gli scontrini fiscali di merce venduta, buco da 42mila e 25mila euro

Gli altri incidenti

Alle 2 di notte, c’è stato un investimento di pedone a Ponte Navi con fuga del veicolo coinvolto. Il pedone, una donna lievemente ferita, è stata trasportata da amici al pronto soccorso dell’ospedale maggiore. L’auto fuggita è una Citroen C3 nera.

Alle 3, si è verificata una caduta autonoma di un motociclo in Interrato dell’Acqua Morta. Il conducente del motociclo Honda è un 34enne veronese che è stato trasportato al pronto soccorso di Borgo Trento. La dinamica è in fase di accertamento.

Infine, poco dopo le 4, si è verificata un’altra fuoriuscita autonoma nel sottopasso autostradale di viale delle Nazioni. Una Chrysler si è schiantata contro il guard-rail per oltre sessanta metri. Il conducente, un 55enne veronese, è stato portato in ospedale. Sono in corso accertamenti sulle sue condizioni psicofisiche.

Torna alla home