Recuperata area degradata a Porto San Pancrazio

Bonato e Bianchini: “Salvata una splendida area verde. Una struttura sportiva di alta eccellenza per la collettività”

Recuperata area degradata a Porto San Pancrazio
Verona Città, 05 Luglio 2018 ore 11:02

Recuperata area degradata a Porto San Pancrazio.

Recuperata area in abbandono

Una nuova vita per una splendida area verde che da anni versava nel degrado e nell’abbandono. I consiglieri comunali Mauro Bonato e Stefano Bianchini hanno partecipato all’inaugurazione dell’area Poggi a Porto San Pancrazio avvenuta ieri pomeriggio. Erano presenti oltre ai rappresentanti della sezione veronese della Fipav (Federazione Italiana Palla a volo), numerosi ragazzi appassionati di sport e amanti del verde e delle attività all’aria aperta. Proprio la Federazione ha da qualche mese preso in gestione l’intera area con l’obiettivo di valorizzare e ottimizzare a livello di infrastrutture e recettività la zona, rendendola fruibile a tutti i cittadini veronesi.

Una struttura d'eccellenza

“Una struttura polifunzionale che permetterà ai tantissimi iscritti Fipav, ma anche a tutti i cittadini del quartiere, agli appassionati di pallavolo e calcetto, di praticare il loro sport nel contesto della vasta area verde del quartiere di Porto San Pancrazio – ha commentato Bianchini, che è anche presidente della Fipav – Come Federazione abbiamo voluto mantenere la funzione aggregatrice di questa struttura per tutte le famiglie, i bambini e gli sportivi del quartiere. Strutture che verranno messe a disposizione alle nostre società e ai tanti appassionati che praticano pallavolo e che adesso avranno a disposizione un centro moderno, accogliente ed attrezzato”.

"Ringraziamento alla Fipav"

“Un ringraziamento sentito alla Fipav ed al suo presidente che hanno saputo salvare dal degrado e dall’abbandono un angolo di verde estremamente vasto della città – ha detto il consigliere Mauro Bonato  – Grazie a questa struttura di alta eccellenza il quartiere Porto San Pancrazio godrà di un punto di riferimento importantissimo per tutti gli sportivi non solo del quartiere, ma anche di tutta la città di Verona. Altro che polemiche pretestuose o presunti conflitti di interessi quindi, questo intervento permetterà alla collettività di godere di una struttura accogliente in grado di aggregare famiglie, bambini e atleti”.

Persino un'area relax

Grazie all’intervento della Fipav la struttura polifunzionale è stata totalmente rinnovata e sarà dotata un’area green volley, tre campi di calcetto, un’area relax, spogliatoi e un vasto parco verde.