Cronaca

Principi di ipotermia, escursionisti recuperati

Il soccorso alpino è intervenuto sotto il Rifugio Scalorbi 

Principi di ipotermia, escursionisti recuperati
Cronaca 04 Febbraio 2018 ore 17:08

Il soccorso alpino è intervenuto sotto il Rifugio Scalorbi 

Soccorsi due escursionisti in difficoltà.

Passate le 13.30 l'elicottero di Verona emergenza è decollato in direzone di Malga Campobrun, sotto il Rifugio Scalorbi, a circa 1.800 metri di quota per tre escursionisti in difficoltà.

Partiti per una camminata, infatti, due di loro, entrambi ventiseienni di Verona, che indossavano abbigliamento e calzature leggeri, erano infreddoliti e mostravano principi di ipotermia.

Dopo averli individuati, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso, sbarcati nelle vicinanze li hanno raggiunti e imbarcati in hovering, per poi trasportarli all'ospedale di Borgo Trento per i controlli del caso. L'amico è rientrato autonomamente.

I due ragazzi, due maschi, erano esausti e bagnati e sono stati trasportati in ospedale in codice verde.