Reddito e patrimonio: ecco le dichiarazioni dei parlamentari veronesi

Curiosando nei siti della Camera dei Deputati e del Senato infatti emerge che non tutti hanno reso noto reddito e patrimonio.

Reddito e patrimonio: ecco le dichiarazioni dei parlamentari veronesi
Verona Città, 28 Dicembre 2018 ore 22:49

Quanto prendono e cosa possiedono i parlamentari veronesi? Curiosando nei siti della Camera dei Deputati e del Senato emerge che quasi tutti hanno reso noto reddito e patrimonio. Ci sono alcune eccezioni e per “par condicio” la “segretezza” sta su due fronti opposti: da un parte in Forza Italia, con Davide Bendinelli, Ciro Maschio di Fratelli d'Italia e Roberto Turri della Lega, dall’altra nel Partito Democratico con la deputata Alessia Rotta e Diego Zardini. Per loro ad oggi, ovvero a più di sei mesi dalle elezioni politiche del marzo scorso che li hanno portati in Parlamento, non vi è alcuna sezione relativa alla documentazione patrimoniale. Cosa invece presente per tutti gli altri parlamentari veronesi o eletti nelle nostre Circoscrizioni.

Francesca Businarolo

La pentastellata Francesca Businarolo,  eletta nel collegio uninominale Veneto 2, dichiara un reddito di 98.864 euro, è comproprietaria di un fabbricato e possiede una VolksWagen Polo del 2010.

Vito Comencini

Vito Comencini, della Lega, eletto nel collegio uninominale Veneto 2 - 09 Verona, dichiara un reddito di appena 4192,41 euro e di non possedere nulla, né un'abitazione né un'automobile.

Gian Pietro Dal Moro

Gian Pietro Dal Moro, del Partito Democratico, eletto nel collegio plurinominale Veneto 2 - 03, dichiara un reddito di 142.256 euro, è proprietario di un appartamento a San Martino Buon Albergo, è comproprietario di altri due appartamenti, rispettivamente a San Martino Buon Albergo e a Bosco Chiesanuova, ha un'Audi Q5 del 2013 ed è proprietario del 56% della Prospecta Srl e del 30% della Business Service Srl.

Mattia Fantinati

Mattia Fantinati, del Movimento 5 Stelle, eletto nel collegio plurinominale Veneto 2 - 03, dichiara un reddito di 98.471,04 euro e di non possedere né una casa di proprietà né un'automobile.

Lorenzo Fontana

Lorenzo Fontana, della Lega, eletto nel collegio plurinominale Veneto 2 - 03, dichiara un reddito di 102.572,16 euro più 942 euro. Il ministro per la Famiglia possiede anche tre appartamenti, uno a Bruxelles e due a Verona.

Paolo Paternoster

Paolo Paternoster, Lega, eletto nel collegio plurinominale Veneto 2 - 08 San Bonifacio, dichiara un reddito di 19.805 euro, possiede fabbricati e terreni a Sona, il 99% della società agricola Paternoster e il 9% dell'azienda Agricola Angelina snc.

SENATORI

Stefano Bertacco

Stefano Bertacco, di Fratelli d'Italia, eletto nel collegio Veneto 9 - Villafranca di Verona, dichiara un reddito di 97.021 euro, di possedere un appartamento a Verona, un automobile: una VolksWagen Tiguan e un motorino Piaggio Beverly.

Anna Cinzia Bonfrisco

Anna Cinzia Bonfrisco, della Lega, ha dichiarato un reddito annuo di 126.373 euro e di possedere un fabbricato a Cannes (Francia) e un'Audi Q5.

Vincenzo D'Arienzo

Vincenzo d'Arienzo, del Partito Democratico, dichiara un reddito di 95.133 euro e di possedere un appartamento in comproprietà a Verona, un altro di proprietà sempre a Verona e un terzo, in comproprietà, a S. Apriano. Possiede anche una Opel Corsa, una Fiat 600 e una roulotte.

Massimo Ferro

Massimo Ferro, di Fratelli d'Italia, ha dichiarato un reddito annuo di  500.133 euro. Ferro è consigliere di Immobiliare Pelliciai srl e di Progeca srl e presidente del consiglio di amministrazione delle seguenti società: Adriatica spa; Cantina di Colognola ai Colli; Kogi srl; Finairon spa; S.A.I.A. srl unipersonale; società cooperativa agricola consortile Collis Veneto Wine. Ricopre il ruolo di amministratore unico in Gestione Benacensi spa ed è socio accomandatario di IM-MO gest. sas di Giuseppe Massimo Ferro. Possiede un appartamento a Milano, diverse azioni di importanti società come Ferrari, Unicredit, Rcs, Gedi, Cattolica ecc... e due moto: una Kawasaki W 650 e una Moto Guzzi Airone Sport.

Paolo Tosato

Paolo Tosato, della Lega, ha dichiarato un reddito annuo di 101.927 euro, di possedere un appartamento a Verona più un altro, nuda proprietà, sempre nella città scaligera, più una vettura, una Volkswagen Polo.

Cristiano Zuliani

Cristiano Zuliani, della Lega, ha dichiarato un reddito annuo di 15.758 euro e di possedere un fabbricato nel comune di Concamarise. Zuliani ha anche una Peugeot 206 stationwagon e 500 azioni della Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise.