Sostegno

Riattivato il servizio telefonico dell’Ulss 9 per supportare le persone durante l’emergenza Covid

Il servizio telefonico è gratuito.

Riattivato il servizio telefonico dell’Ulss 9 per supportare le persone durante l’emergenza Covid
Cronaca Verona Città, 09 Dicembre 2020 ore 18:20

Progetto di counseling sociale telefonico.

Supporto alle persone

E’ stato riattivato il servizio telefonico dell’Azienda Ulss 9 Scaligera “Se vuoi parlare, resta a casa io ti ascolto” per supportare le persone durante l’emergenza Covid-19. Il progetto di counseling sociale telefonico era stato attivato tra marzo e maggio 2020, nel periodo del lockdown, intercettando i bisogni di aiuto e assistenza e la riorganizzazione nella gestione domestica nella cura dei propri familiari, in particolare anziani e persone fragili.

A chi è rivolto

Il punto di ascolto è rivolto a persone sole, persone in isolamento fiduciario, operatori, famiglie, Medici di medicina generale e Pediatri di libera scelta che manifestano un bisogno di supporto da parte dei Servizi Sociali.
Gli assistenti sociali che operano nell’Ulss 9 forniscono orientamento ai cittadini per l’accesso ai Servizi attraverso l’ascolto, e accompagnamento in caso di necessità di aiuto e supporto.

Il servizio telefonico è gratuito e attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00, presso le seguenti sedi:

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità