Cronaca

Rimasto senza suole, escursionista in difficoltà soccorso

Non è la prima volta che accade, al Telegrafo c'è un kit per risuolarli.

Rimasto senza suole, escursionista in difficoltà soccorso
Cronaca Garda, 20 Agosto 2018 ore 16:04
Rimasto senza suole, escursionista in difficoltà soccorso. Non è la prima volta che accade, al Telegrafo c'è un kit per risuolarli.

Il Soccorso

Verso le 12.30 di oggi, lunedì 20 agosto, il Soccorso alpino di Verona è stato allertato dalla Centrale del 118 per un escursionista in difficoltà, poiché gli si erano staccate entrambe le suole degli scarponi mentre stava salendo al Rifugio Telegrafo sul Monte Baldo.

Aiuto telefonico

Messo in contatto con i soccorritori, all'uomo, un sessantenne veronese, soni stati dati alcuni suggerimenti per cercare di sistemarli provvisoriamente e a rientrare a valle ed è stato inoltre avvertito il gestore del rifugio, anche lui componente del Soccorso alpino e che per giunta, dati i numerosi casi analoghi, ha predisposto un kit per risuolare le scarpe dei malcapitati.

Sceso in autonomia

Il soccorritore, che si trovava in realtà a valle alla partenza della teleferica, con un paio di scarponi di riserva è andato incontro all'escursionista che alla fine è riuscito a scendere in autonomia.