Cronaca

Rintracciata in stazione a Verona quindicenne scappata di casa

La giovane si trovava su un treno regionale proveniente da Trento e diretto a Bologna.

Rintracciata in stazione a Verona quindicenne scappata di casa
Cronaca Verona Città, 09 Novembre 2019 ore 14:00

Ieri pomeriggio, venerdì 8 novembre, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno rintracciato, nella Stazione di Verona Porta Nuova, una quindicenne italiana che, senza dire nulla ai genitori, si era allontanata da casa.

La ragazza era diretta a Bologna

I poliziotti, grazie alle segnalazioni giunte e al supporto delle banche dati interforze ove vengono inseriti tempestivamente tutti i dati relativi alle persone scomparse, hanno individuato la giovane su un treno regionale proveniente da Trento. La quindicenne, uscita di casa la mattina stessa per recarsi a scuola a Bolzano, aveva deciso, invece, di andare in stazione e prendere un treno diretto a Bologna per raggiungere un conoscente. Il costante controllo della stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova, ancora una volta, ha consentito agli agenti di Polizia di rintracciare una minore trovata, in quest’ultima occasione, in ottime condizioni psicofisiche e riaffidata alla famiglia.