Bussolengo

Rintrovato il giovane che si era tuffato nell’Adige per sfuggire alla visita psichiatrica

Il luogo in cui si era nascosto il ragazzo era molto impervio ma è stato raggiunto grazia alla tenacia degli operatori e all'ausilio di unità cinofile degli alpini

Rintrovato il giovane che si era tuffato nell’Adige per sfuggire alla visita psichiatrica
Garda, 25 Aprile 2020 ore 17:49

Dopo numerose ricerche è stato ritrovato il giovane 26enne che era fuggito.

Ritrovato il giovane che era fuggito

C.M., il ventiseienne residente nella provincia di Padova allontanatosi volontariamente nella serata di ieri, 24 aprile 2020 dall’Ospedale “Orlandi”, è stato ritrovato vivo ed in buone condizioni fisiche nel pomeriggio odierno, a seguito di estuanti ricerche dei Carabinieri di Bussolengo e del personale della Protezione Civile Verona. Lo stesso, dopo essere stato visitato dai sanitari dell’Ospedale, è stato ricoverato per le cure del caso.

Ritrovato grazie alla unità cinofile

Il giovane, con problemi psichici, si era nascosto in una zona impervia del canale di scolo del fiume Adige, a pochi metri dal luogo in cui era stato visto riemergere la sera precedente, facendo poi perdere le proprie tracce. Il luogo in cui si era nascosto il ragazzo era molto impervio ma è stato comunque raggiunto, grazia alla tenacia degli operatori e all’ausilio di unità cinofile degli alpini che lo hanno rintracciato e tratto in salvo.
Enrico Dalla Valentina con Artù
La squadra al completo

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Verona e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Verona (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei