Ripartono i sabati dell’adozione

Si tratta di una serie di iniziative a sostegno della genitorialità adottiva.

Ripartono i sabati dell’adozione
Verona Città, 30 Agosto 2018 ore 11:27

Con settembre riparte l’iniziativa dei “Sabati dell’Adozione”, una serie di iniziative a sostegno della genitorialità adottiva che si sviluppano con la partecipazione degli Enti autorizzati all’adozione internazionale nell’ambito del
Progetto Territoriale Veneto Adozioni, che da anni formula e attua proposte di sostegno e di accompagnamento per le coppie e le famiglie adottive.

Il programma

Il programma è attivato a cadenza mensile presso la sede del Centro Adozioni di Verona, in Via Poloni 1, all’interno del quale le coppie/famiglie possono trovare diverse proposte di tipo formativo e di consulenza. Le date sono 15 settembre, 6 e 27 ottobre. Il 23 settembre avrà luogo la giornata delle adozioni “Ado-Day”, che si terrà presso il Palaminerbe.

Attività di gruppo

Quindi dal 15 settembre ripartono le attività di gruppo e riaprono gli spazi di consulenza con operatori dei Centri
Adozioni dell’Azienda ULSS 9 Scaligera. Gli interventi sono attuati dalle équipe adozioni che svolgono tutte le procedure necessarie ad accompagnare le coppie nel percorso adottivo: dalla formazione alla valutazione su richiesta del Tribunale per i Minorenni, fino all’ attesa dell’abbinamento e all’inserimento in famiglia del bambino nel post-adozione.

Info

Le équipe rimangono a disposizione delle famiglie adottive nei momenti critici del percorso adottivo. Gli altri Enti
partecipanti, che hanno sottoscritto un protocollo d’intesa con la Regione Veneto, sono Ai.Bi Amici dei Bambini, SoS Bambino e Cifa Onlus. Per informazionI è possibile contattare il Centro Adozioni di Verona, Via Poloni n. 1, tel 045 595605.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità