Riprendono gli appuntamenti con il Caffè Letterario a Sona

Il secondo ciclo dell’evento affronta il tema dell’improvvisazione facendo tappa nel jazz e nel blues.

Riprendono gli appuntamenti con il Caffè Letterario a Sona
Villafranca, 20 Settembre 2018 ore 22:02

Mercoledì 3 ottobre riprende in Biblioteca a Sona il Caffè Letterario, evento organizzato dai volontari del Progetto Gutenberg, grazie al finanziamento di Bando alle Ciance (Circuito Carta Giovani).

Caffè Letterario, secondo ciclo dell’evento

Il secondo ciclo dell’evento affronta il tema dell’improvvisazione facendo tappa nel jazz e nel blues (mercoledì 7 novembre). Ad accogliere il pubblico alle ore 20.45, un buffet ad offerta libera, mentre dalle 21.00 ha inizio lo spettacolo tenuto dal chitarrista Fabrizio Scrivani, docente della classe di Chitarra Jazz, armonia alla “LSM” accademia di Cerea.

Musica d’artista

In particolare, questo appuntamento consiste in un’analisi ed un percorso musicale attraverso il jazz. Pochi lo capiscono, pochissimi lo amano. Il genere made in Usa che nel secolo scorso ha scompigliato un po’ tutto: ha cambiato gli stili, le tecniche, le musiche. Ha impastato la musica del rimpianto dei neri delle piantagioni alle melodie classiche, assorbendo il fumo dei locali malfamati in cui veniva suonato: bordelli, osterie e periferie. Il
jazz nuovo e matto.

“All about the jazz”

Il titolo dell’incontro, “All about the jazz”, descrive in modo diretto la serata in cui si seguirà il ritmo. Il jazz è una musica che, come quasi tutte, parla all’anima. E la fa ballare.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità