Cronaca

Rischio gelate e pioggia mista a neve

Ecco le previsioni meteo per il weekend e le tendenze per l'inizio della settimana

Rischio gelate e pioggia mista a neve
Cronaca 03 Febbraio 2018 ore 09:00

Ecco le previsioni meteo per il weekend e le tendenze per l'inizio della settimana

Secondo le previsioni per il Veneto di Arpav sabato il transito di una saccatura porta molte nubi e delle precipitazioni; domenica temporanea fase con tempo stabile e ampi tratti di sereno; nei giorni successivi una circolazione ciclonica d'aria fredda in quota provocherà un nuovo aumento della nuvolosità.

Ecco le previsioni per il fine settimana:

sabato 3. In prevalenza molto nuvoloso o coperto, con tendenza alla diminuzione della nuvolosità nel corso del pomeriggio, a partire dalle zone montane e dalla pianura occidentale.
Precipitazioni. Probabilità fino al mattino sulle zone montane e pedemontane medio-alta (50-75%), altrove alta (75-100%); in successiva diminuzione a partire dalle zone interne, fino a risultare pressochè ovunque nulla o molto bassa (0-5%) nelle ultime ore; si tratterà di fenomeni all'inizio anche diffusi, più consistenti sulle zone centro-meridionali e poi da sparsi a locali; limite delle nevicate fino a quote collinari, ma con probabili episodi di instabilità e qualche rovescio che localmente in mattinata potrà portare un po' di neve o neve mista a pioggia anche in pianura, specie sulle zone meridionali e costiere.
Temperature. In diminuzione, con minime raggiunte a fine giornata, quando i valori potranno scendere sotto zero localmente anche in pianura.
Venti. In quota in prevalenza nord-orientali moderati, o a tratti tesi nella prima parte della giornata; nelle valli variabili, con probabili rinforzi di Foehn; in pianura, nella prima parte della giornata in prevalenza nord-orientali moderati o anche tesi sulle zone meridionali e lungo la costa; dal pomeriggio moderati occidentali; lungo la fascia pedemontana e sulla pianura occidentale possibili rinforzi di Foehn.

domenica 4. Sereno o poco nuvoloso al mattino, parzialmente nuvoloso nelle ore pomeridiane. Possibili riduzioni della visibilità in pianura nelle ore più fredde. 
Precipitazioni. In prevalenza assenti; solo dal pomeriggio ci sarà una probabilità bassa (5-25%) di deboli locali precipitazioni soprattutto sulle zone montane, dove saranno in prevalenza nevose.
Temperature. Minime in calo con gelate diffuse anche in pianura; massime stazionarie o in leggero calo in montagna, in contenuto aumento sulle zone pianeggianti.
Venti. In quota occidentali in prevalenza moderati; altrove deboli variabili, in prevalenza orientali in pianura nella seconda parte della giornata quando saranno a tratti moderati su costa e pianura meridionale.

Queste invece le tendenze per l'inizio della settimana:

lunedì 5. Cielo nuvoloso o a tratti molto nuvoloso; locali deboli precipitazioni più probabili sulle zone montane, dove saranno nevose fino a fondovalle. Temperature minime in aumento, massime senza notevoli variazioni. Temporanei rinforzi dei venti da sud-ovest in quota e da nord-est sulla pianura.

martedì 6. In prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso; aumento della probabilità di precipitazioni in serata, con limite della neve a quote basse.Temperature minime in locale diminuzione, massime in leggero aumento sulle zone montane. Venti moderati/tesi da nord-est sulla pianura. (previsore: ms.)