Ritiro di alcuni lotti di Rinazina, ecco quali

La società Glaxo Smith Kline ha preso la decisione volontariamente e in modo precauzionale.

Ritiro di alcuni lotti di Rinazina, ecco quali
05 Settembre 2018 ore 11:50

La casa farmaceutica GlaxoSmithKline, che ricordiamo ha uno dei maggiori centri di ricerca in Italia proprio nella città di Verona, ha deciso di ritirare alcuni lotti del noto medicinale Rinazina.

Ritiro precauzionale di Rinazina

La società ha informato che sta provvedendo, in via del tutto precauzionale, al ritiro scaglionato al raggiungimento del trentesimo mese di validità, di lotti della specialità medicinale RINAZINA*AD GTT 10ML 10MG 0,1% – AIC 000590012.

I lotti interessati

I lotti interessati sono i seguenti: Lotto P002 scadenza 09-2018 mese di ritiro dal mercato 08/2018, lotto P003 scadenza 11-2018 mese di ritiro dal mercato 08/2018. Lotto R001 scadenza 04/2019 mese di ritiro dal mercato 08/2018, lotto R002 scadenza 11/2019 mese di ritiro dal mercato 05/2019, lotto AR002 scadenza 11/2019 mese di ritiro dal mercato 05/2019, lotto S002 scadenza 07/2019 mese di ritiro dal mercato 01/2020 e lotto T001 scadenza 03/2021 mese di ritiro dal mercato 09/2020.

“Potenziale aumento oltre il limite del principio attivo”

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha affermato che il ritiro dei lotti sopra riportati è riconducibile ad un potenziale aumento oltre il limite di specifica del titolo di principio attivo nafazolina nitrato, dal trentesimo mese di validità.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità