Cronaca

Rivoli, è allarme inquinamento

Gli odori emessi dall'impianto industriale della Italpollina spa intanto si stanno espandendo anche nei paesi limitrofi da Costremano, Affi e Caprino Veronese fino ad arrivare a Garda e Bardolino

Rivoli, è allarme inquinamento
Cronaca Villafranca, 20 Giugno 2017 ore 01:00

Gli odori emessi dall'impianto industriale della Italpollina spa intanto si stanno espandendo anche nei paesi limitrofi da Costremano, Affi e Caprino Veronese fino ad arrivare a Garda e Bardolino

La situazione è grave a Rivoli Veronese e rischia di compromettere la stagione turistica sulla sponda veronese del Lago di Garda.” Spiega il portavoce alla Camera per il M5S, Mattia Fantinati del M5S. “Si sottovaluta la questione ambientale per l'ennesima volta, favorendo invece la lavorazione industriale e trascurando completamente la salute dei cittadini coinvolti. Gli odori emessi dall'impianto industriale della Italpollina spa intanto si stanno espandendo anche nei paesi limitrofi da Costremano, Affi e Caprino Veronese fino ad arrivare a Garda e Bardolino, compromettendo la stagione turistica appena iniziata. Sarà mio impegno fare quanto mio messo a disposizione per fermare questa situazione.

Da quando Italpollina ha cambiato il sistema di filtraggio dei vapori il problema degli odori sgradevoli si è fatto più marcato e non solo, anche il colore dei fumi è cambiato.” Commenta il consigliere del M5S di Caprino, Davide Micheletti. “Quando l'impianto è in funzione, nella zona ristagna un fumo grigio/giallognolo e maleodorante che si sente e si vede anche a km di distanza. Tutti ci chiediamo cosa stiamo respirando e nonostante le rassicurazioni dell'azienda ci si preoccupa e non poco; mi auguro che la situazione venga monitorata in maniera costante e trasparente informando la cittadinanza una volta avuti i risultati. Non c'è tempo da perdere anche perché con la salute dei cittadini non si scherza. Sarà anche mio impegno mantenere alta l'attenzione sulla situazione.”

Seguici sui nostri canali