Cronaca
Verona

Ruba abiti da 2 negozi dell’Adigeo: 26enne arrestato mentre tenta un terzo colpo

La sua condotta sospetta, tuttavia, non è sfuggita all’occhio attento della responsabile del negozio.

Ruba abiti da 2 negozi dell’Adigeo: 26enne arrestato mentre tenta un terzo colpo
Cronaca Verona Città, 19 Luglio 2022 ore 15:29

È entrato sabato poco dopo le 10 all’interno di un negozio del centro commerciale “Adigeo” e, dopo aver prelevato una polo firmata da uno scaffale, ha tentato di occultarla all’interno di una borsa a tracolla che aveva con sé.

Ruba abiti da 2 negozi dell’Adigeo

La sua condotta sospetta, tuttavia, non è sfuggita all’occhio attento della responsabile del negozio, che ha osservato attentamente le mosse del giovane e ha allertato la Centrale Operativa della Questura di Verona. Vistosi scoperto, il ragazzo è uscito dal negozio a mani vuote e ha tentato di allontanarsi, ma è stato intercettato dagli agenti delle Volanti nei pressi dell’uscita del centro commerciale.

All’interno della borsa che il 26enne aveva con sé – risultata opportunamente schermata per eludere i sistemi antitaccheggio - gli agenti hanno rinvenuto tre capi di abbigliamento ancora provvisti di etichette e muniti di placche antitaccheggio, risultati rubati poco prima da due diversi negozi dell’ “Adigeo”.

Al termine degli accertamenti, il giovane è stato arrestato per furto aggravato dal mezzo e i capi di abbigliamento, per un valore complessivo di circa 185 euro, sono stati restituiti ai responsabili dei negozi da cui erano stati sottratti.

All’esito del rito direttissimo che si è svolto in mattinata, il Giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto nei confronti del giovane la misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter