Cronaca
Il furto

Ruba alcolici al supermercato di Castel d'Azzano, arrestato

Approfittando dell’orario di chiusura, tentava di impossessarsi di alcune bottiglie

Ruba alcolici al supermercato di Castel d'Azzano, arrestato
Cronaca Garda, 26 Febbraio 2020 ore 17:06

Ruba alcolici al supermercato, arrestato dai Carabinieri.

Ruba alcolici al supermercato di Castel d'Azzano, arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Villafranca, nella giornata di ieri, martedì 25 febbraio 2020, hanno arrestato un veronese di 47 anni, M.P., domiciliato sul Garda e con piccoli precedenti di polizia, per essersi reso responsabile di un tentato furto al “Migross” di Castel D’Azzano.

LEGGI ANCHE: “Chiuso per ingiustificata psicosi”, pasticceria abbassa la serranda per qualche giorno, 50% del fatturato in meno

LEGGI ANCHEDivieti Coronavirus, una folla si raduna davanti la chiesa per i funerali della 14enne Anna

Sorpreso da un dipendente

L’uomo, approfittando dell’orario di chiusura, tentava di impossessarsi dagli scaffali di alcune bottiglie di superalcolici, quando, sorpreso da un dipendente, lo spintonava violentemente per guadagnarsi la fuga. Grazie all’intervento dei militari della locale Stazione il soggetto veniva bloccato e tratto in arresto con l’accusa di tentata rapina impropria. Questa mattina, dopo una notte passata in camera di sicurezza, comparirà davanti al Tribunale del capoluogo per l’udienza di convalida.

Torna alla home