Verona

Ruba una bici in Piazza Erbe, fermato dagli agente finge di averla appena comprata per 10 euro

È stato immediato il ritrovamento del velocipede rubato ieri pomeriggio.

Ruba una bici in Piazza Erbe, fermato dagli agente finge di averla appena comprata per 10 euro
Verona Città, 11 Settembre 2020 ore 16:36

È stato immediato il ritrovamento del velocipede rubato, ieri pomeriggio giovedì 10 settembre 2020, in piazza Erbe.

La segnalazione

La proprietaria ne aveva da poco segnalato il furto e gli agenti della Centrale Operativa della Questura ne stavano diramando la descrizione quando i poliziotti di quartiere hanno individuato la bicicletta. A condurla, un ventiduenne originario della Guinea Bissau residente nel veronese che, in tutta calma, stava transitando di fronte al Palazzo della Gran Guardia.

Ha finto di averla comprata da uno sconosciuto

Gli operatori di polizia hanno immediatamente fermato il giovane che ha negato di aver rubato il velocipede ed ha sostenuto, invece, di averlo appena acquistato da uno sconosciuto al prezzo di dieci euro, motivo per il quale è stato denunciato per ricettazione.
La bici è stata restituita alla legittima proprietaria che si trovava, al momento del ritrovamento, presso gli Uffici di Lungadige Galtarossa per denunciarne formalmente il furto.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità