Furto a Verona

Ruba vestiti da Adigeo, arrestato pregiudicato marocchino

L'uomo ha reagito con violenza per darsi alla fuga ma è stato fermato dai carabinieri.

Ruba vestiti da Adigeo, arrestato pregiudicato marocchino
Cronaca Verona Città, 23 Agosto 2021 ore 17:26

Le numerose segnalazioni di furti nei negozi, hanno fatto sì che i carabinieri di Verona, già quotidianamente impegnati nei servizi di controllo e prevenzione dei reati sul territorio, concentrassero le verifiche e le forze proprio nelle aree vicino ai centri commerciali.

Furto da Adigeo

Sabato scorso, 21 agosto, verso le ore 15.30, si è verificato l’ennesimo episodio, questa volta presso il negozio di abbigliamento sportivo “Cisalfa” del centro commerciale “Adigeo”, in Viale delle Nazioni. Un uomo è stato sorpreso all’interno di un camerino nell’intento di asportare le placche antitaccheggio da più capi di abbigliamento, per un valore complessivo pari a circa 90,00 euro.

Spintoni all'addetto alla sicurezza

Al fine di guadagnarsi la fuga, il soggetto ha spintonato violentemente l’addetto alla sicurezza privata, senza cagionargli lesioni, ma è stato bloccato dai carabinieri che, prontamente intervenuti, hanno recuperato la merce rubata restituendola al responsabile dell’esercizio commerciale.

Il processo celebrato questa mattina

Accompagnato in caserma dai militari, E. M., 40enne, di origine marocchina, nullafacente, pregiudicato, è stato tratto in arresto per il reato di rapina impropria ed è stato portato nelle camere di sicurezza di comando di Verona a disposizione dell’autorità giudiziaria sino all’udienza con rito direttissimo che si è celebrato questa mattinata. All'uomo è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.