Rubano due frigoriferi: arrestati tre ladri

I carabinieri di Lazise li hanno colti in flagranza di reato a Castelnuovo del Garda

Rubano due frigoriferi: arrestati tre ladri
Cronaca 15 Gennaio 2018 ore 15:46

I carabinieri di Lazise li hanno colti in flagranza di reato a Castelnuovo del Garda

Arrestati tre ladri a Castelnuovo del Garda.

Quando hanno visto la pattuglia dei Carabinieri hanno accellerato tentando la fuga, ma il loro vecchio furgone carico di elettrodomestici è stato subito raggiunto e bloccato dalla pattuglia dei Carabinieri di Lazise: finisce così in cella il pomeriggio di tre quarantenni pregiudicati, un italiano di Viadana (MN) e due marocchini, arrestati mentre erano in procinto di allontanarsi dall’ex camping dell’Uva in località Campanello di Castelnuovo del Garda.

Il terzetto aveva appena asportato due grossi frigoriferi dal ristorante della struttura turistica chiusa da anni, caricandoli su un furgone Nissan di colore bianco, pensando di poter agire indisturbati, lontano dall’affollamento della stagione turistica. Il territorio è invece costantemente presidiato dalle pattuglie dell’Arma per contrastare il fenomeno della criminalità predatoria: ha destato quindi sospetto il maldestro tentativo di allontanarsi alla vista dei Carabinieri, che hanno proceduto agli arresti in flagranza del reato di furto aggravato in concorso; i responsabili hanno ammesso di aver compito altri furti nel campeggio, credendolo abbandonato. Dopo il fine settimana nelle celle della Compagnia Carabinieri di Peschiera, stamane il trio è comparso davanti al giudice del Tribunale di Verona, che ha convalidato gli arresti; richiesti i termini dalla difesa, con processo rinviato al 21 giugno 2018.