Cronaca

San Bonifacio, ancora spaccio in stazione

Numerose le segnalazioni pervenute dalla cittadinanza

San Bonifacio, ancora spaccio in stazione
Cronaca 15 Febbraio 2018 ore 21:46

Numerose le segnalazioni pervenute dalla cittadinanza

Nell’ambito dei controlli svolti dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Soave, i finanzieri nella giornata del 13 febbraio hanno assicurato dei servizi finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nei pressi della stazione ferroviaria di San Bonifacio, anche per le numerose segnalazioni pervenute dalla cittadinanza relative allo spaccio di droghe.

In questo contesto, grazie all’intuito investigativo dei Finanzieri, ed al fiuto infallibile del cane antidroga “Zack”, della Compagnia della Guardia di Finanza di Villafranca, è stato fermato un soggetto di nazionalità marocchina risultato avere precedenti specifici ed essere irregolare sul territorio italiano.

L’extracomunitario è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish già confezionato per lo spaccio e per questo è stato tratto immediatamente in arresto e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria scaligera.

L’attività di servizio si colloca nell’ambito del più ampio controllo del territorio finalizzato alla salvaguardia e tutela della legalità e sicurezza della cittadinanza.