Cronaca

San Bonifacio, due giovani scoperti a rubare all'Iperfamila

Uno dei due è stato arrestato mentre l'altro è stato denunciato in stato di libertà per concorso in furto aggravato.

San Bonifacio, due giovani scoperti a rubare all'Iperfamila
Cronaca Est Veronese, 16 Settembre 2019 ore 19:06

Un 24enne, E.Z. di nazionalità marocchina senza fissa dimora con precedenti penali è stato arrestato dai carabinieri di Zevio, in flagrante, per furto aggravato in concorso,  con il connazionale B.M.  residente a Santo Stefano di Zimella, per il quale è scattata la denuncia in stato di libertà.

Avevano già rubato merce per 150 euro

I due sono  stati individuati mentre stavano facendo shopping “gratis” all'Iperfamila di San Bonifacio. Avevano rubato già diversa merce da utilizzare in abbinamento con degli smartphone per una valore di 150 euro. I loro movimenti hanno insospettito il personale di vigilanza, così i militari sono giunti sul posto e li hanno perquisiti rinvenendo la merce asportata poco prima. Questa mattina,  il Giudice ha convalidato l’arresto rinviando il processo.