Operazione carabinieri

San Bonifacio, ubriachi alla guida causano due incidenti con feriti e scappano

Ben due persone nell'arco di due giorni prima provocano un sinistro stradale e poi se la danno a gambe.

San Bonifacio, ubriachi alla guida causano due incidenti con feriti e scappano
Cronaca Est Veronese, 19 Luglio 2021 ore 17:29

Controlli serrati a San Bonifacio da parte dei carabinieri per contrastare reati quali lo spaccio di sostanze stupefacenti, furti e il pericolosissimo fenomeno della guida sotto l’effetto di alcool e stupefacenti, che spesso causa incidenti stradali anche molto gravi.

Oltre 800 auto controllate

Nell’ultima settimana sono state identificate oltre 800 persone e controllati 600 veicoli, ed eseguiti, nei casi sospetti, accurati accertamenti finalizzati alla ricerca di droga e refurtiva, allestendo posti di controllo lungo le principali vie di comunicazione.

Causa un incidente e scappa

Lo scorso mercoledì, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito in stato di libertà un cittadino originario del Brasile, residente a San Bonifacio, che dopo aver causato un sinistro stradale con feriti, ha abbandonato il proprio veicolo e si è dato alla fuga; immediatamente rintracciato e sottoposto ad accertamento alcolimetrico, è stato trovato con un tasso alcolemico pari a 2,10 g/l. Immediata è scattata quindi la denuncia penale, per “omissione di soccorso a seguito di sinistro stradale con feriti” e “guida in stato di ebrezza”, oltre il ritiro della patente, per la successiva sospensione.

Col trattore sperona un veicolo e scappa anche lui

Il giorno seguente è stato denunciato in stato di libertà un italiano, anche lui residente a San Bonifacio, che dopo aver impattato, violentemente, con il proprio mezzo agricolo contro un veicolo in transito, ferendone il conducente, si è allontanato senza prestare soccorso al ferito, con la speranza di “farla franca”. Anche quest’ultimo è stato identificato e denunciato per il reato di omissione di soccorso e lesioni personali colpose.

Gli altri reati

Nella tarda serata di ieri sempre a San Bonifacio, i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un altro soggetto nord africano alla guida della sua autovettura, trovato con un tasso alcolemico pari a 1,70 g/l; ritirata la patente di guida e sequestrata l’autovettura ai fini della successiva confisca. Il bilancio, al termine dell’attività di controllo svolta nell’ultima settimana, ha visto anche: una denuncia di un nord africano a seguito di rifiuto di sottoporsi all’esame alcolimetrico, con conseguente sospensione della patente, la denuncia in stato di libertà di un italiano per furto e di un altro per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, nonché la segnalazione alla Prefettura di Verona di 4 soggetti, trovati in possesso di sostanza stupefacente per uso personale.