Verona

Sboarina: “Accesso libero alla Ztl e ordinanza antiassembramento prorogate”

Evitare situazioni complicate cioè situazioni dove possono crearsi affollamenti.

Sboarina: “Accesso libero alla Ztl e ordinanza antiassembramento prorogate”
Cronaca Verona Città, 23 Novembre 2020 ore 14:47

Nessuna criticità nel fine settimana.

Proroga

I cittadini veronesi stanno seguendo le ordinanze in vigore evitando la formazione di assembramenti nei punti critici della città. Nella giornata di oggi, lunedì 23 novembre 2020, il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha reso noto che saranno prorogate le ordinanze sindacali vigenti:

Nel week end le cose sono andate bene, un plauso ai cittadini che hanno capito e compreso quella che è la ratio dell’ordinanza regionale e quello che è alla base degli appelli di evitare situazioni complicate cioè situazioni dove possono crearsi affollamenti, che sia nella casa privata o in un determinato spazio. L’ordinanza regionale scadeva ieri e domani ne verrà creata un’altra, in questi gironi a Verona scadevano le ordinanze sindacali che saranno prorogate”.

Ztl e antiassembramento

Il primo cittadino ha ribadito che sarà quindi prorogata per un’altra settimana l’ordinanza che vede l’accesso alla Ztl dalle 10 alle 22 e anche quella antiassembramento che prevede il divieto di stazionamento in alcune zone e le chiusure anticipate. Inoltre sta pensando di prevedere che il mercato di Piazza Erbe possa rimanere aperto anche durante la settimana.

Tutti i giorni, dalle ore 16 alle 6, non è possibile accedere ai giardini di Riva San Lorenzo e al parco giochi di via Cesare Abba; chiusura h24, invece, per piazza Castelvecchio, su cui possono transitare/sostare solo i pedoni diretti ai numeri civici della medesima piazza o chi è in attesa alla fermata dell’autobus.

Divieto di stazionamento con possibilità di transito ma non di assembramento

Tutti i giorni h24 sulle scalinate della Gran Guardia e di palazzo Barbieri (presenti in piazza Bra e nelle laterali piazzetta Municipio e via degli Alpini); in piazza Pasque Veronesi; lungo le alzaie del fiume Adige; nell’area parcheggio via Bassetti a Porta Vescovo.

Tutti i giorni dalle ore 16 alle 6 in zona Arsenale, ossia ai giardini Sandro Pertini, in piazza Sacco e Vanzetti e nell’area della vasca; in piazza San Nicolò e nell’area antistante la chiesa, ad eccezione di chi vi si reca; nei giardini di via Volturno. Tutti i giorni dalle ore 18 alle 6 in piazza del Popolo.

Divieto di utilizzo delle panchine

Dal lunedì al sabato h24 in piazza Libero Vinco. Tutti i giorni dalle ore 16 alle 6, in piazza Cittadella. Tutti i giorni dalle 18 alle 6, in piazza Pradaval.

Le violazioni comportano sanzioni da 400 a 1.000 euro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità