Grave perdita

Sboarina: “Con Bertacco la città perde un pezzo importante di vita. Mercoledì lutto cittadino”

I funerali saranno mercoledì 17 giugno 2020 alle 15.30 sul sagrato della chiesa di San Zeno.

Sboarina: “Con Bertacco la città perde un pezzo importante di vita. Mercoledì lutto cittadino”
Verona Città, 15 Giugno 2020 ore 14:45

Il cordoglio e il ricordo del sindaco, Federico Sboarina.

Bertacco ha lasciato un grande vuoto

Una grande amicizia e un affetto, il sindaco di Verona, Federico Sboarina, durante il punto stampa di oggi, lunedì 15 giugno 2020, ha ricordato l’assessore Stefano Bertacco che è venuto a mancare ieri, domenica 14 giugno 2020. Il sindaco ha affermato:

“È un po’ difficile parlare, la città ha perso sicuramente un grande assessore, il miglior assessore al sociale che ci sia mai stato da quando io ho l’età della ragione. In realtà ho perso un grande amico e ripeto che i rapporti personali, umani vengono prima dei rapporti politici. Stefano era quello che si definisce come uno buono, per il 90% dei casi ho sempre detto: ‘che cosa vuol dire buono’, per lui era l’aggettivazione corretta. Era una persona leale, corretta, per bene. Aveva una sensibilità che difficilmente ho trovato in altre persone. Lui parlava per ore con le persone che avevano bisogno con una pazienza che ho sempre invidiato”.

Mercoledì sarà lutto cittadino

Il sindaco ha proseguito:

“Negli ultimi mesi non stava bene, ogni volta che gli chiedevo come andava, alla fine ti raccontava molte cose e aveva un forte ottimismo e fino all’ultimo pensavi ‘ce la fa’. Mi aveva convinto che stava andando tutto bene e che c’era una cura. Invece non ce l’ha fatta, io ho perso un pezzo importante della mia vita. La città perde un pezzo importante della sua vita. Ho avuto il privilegio di vederlo un’ultima volta, sembrava che mi stesse aspettando. Quando sono entrato in ospedale, ero stato in tarda sera di sabato all’ospedale, domenica sono arrivato nella stanza e da lì a pochi secondi si è fermato. Domani mattina allestiremo la camera ardente nell’androne di Palazzo Barbieri con ingresso dalla scalinata e uscita dalla porta laterale. Sarà dalle 9 alle 18 e mercoledì mattina fino all’orario in cui sarà preparata la salma. I funerali saranno mercoledì 17 giugno 2020 alle 15.30 sul sagrato della chiesa di San Zeno. Ho già fatto mettere le bandiera del Comune a mezz’asta e ho indetto il lutto cittadino per mercoledì. Sono momenti che non vorresti mai vivere ma bisogna viverli, mi porto dentro la tristezza e il dolore, posso dire che ci sono persone e persone, lui era una Persona”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità