Verona

Sboarina ha revocato la delega alla Famiglia al consigliere comunale Rosario Russo

Il decreto pone termine all’incarico di collaborazione a supporto del sindaco avviato tre anni fa.

Sboarina ha revocato la delega alla Famiglia al consigliere comunale Rosario Russo
Verona Città, 30 Ottobre 2020 ore 17:53

Con effetto immediato.

Il decreto

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina ha revocato oggi, venerdì 30 ottobre 2020 con effetto immediato, la delega alla Famiglia al consigliere comunale Rosario Russo. Il decreto, firmato dal primo cittadino questa mattina, pone termine all’incarico di collaborazione a supporto del sindaco avviato tre anni fa, esattamente il 13 novembre 2017, pochi mesi dopo le elezioni.

Manca la fiducia

Nel provvedimento che revoca la delega a Rosario Russo si legge che:

“Nel corso del mandato è venuto meno il rapporto fiduciario con l’amministratore e non sussistono le condizioni per la sua permanenza nell’incarico conferito”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità