Verona

Sboarina sul Dpcm: “Nel week end ok i mercati, chiusi bar e gelaterie nei centri commerciali”

Nel centro commerciale resteranno aperti solo il supermercato, farmacie, tabaccherie, edicole e parafarmacie.

Sboarina sul Dpcm: “Nel week end ok i mercati, chiusi bar e gelaterie nei centri commerciali”
Verona Città, 06 Novembre 2020 ore 16:16

Da stasera inizia il coprofuoco.

Controlli diversi in città

Questa mattina, venerdì 6 novembre 2020, si è riunito il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per definire alcuni accorgimenti per fronteggiare il contagio. Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha reso noto che già da stasera:

“I controlli saranno diversi, da oggi abbiamo in vigore il Dpcm che impone il coprifuoco serale dalle 22 alle 5, abbiamo deciso di effettuare dei controlli dinamici perché in giro per la città non dovrebbe esserci nessuno. Ricordo che bisogna avere l’autocertificazione che giustifica il fatto che uno sia in gira per la città”.

Da non sottovalutare il terrorismo

Il primo cittadino, facendo riferimento agli ultimi avvenimenti in Francia e a Vienna ha spiegato:

“Hanno determinato un rigurgito del terrorismo nazionale quindi in città le tipologie di controllo sono due: quelle per esecuzione del rispetto del Dpcm e quelle anti terrorismo. Verrà posta un’attenzione particolare i luoghi che possiamo definire sensibili, dal punto di vista dell’eventuale lontanissima possibilità di attacchi terroristici. E’ un tema che non possiamo sottovalutare”.

Pronti a cambiare la viabilità

Per gestire al meglio l’eventuale verificarsi di assembramenti in centro, verranno intensificati i controlli nel week end in quei punti in cui c’è una concentrazione più elevata di persone. Si pensa quindi per esempio a Via Cappello o Via Mazzini. Il sindaco ha spiegato:

“Come da ordinanza precedente, dato che il COC non è mai stato chiuso da inizio marzo, abbiamo la disponibilità della Protezione Civile per istituire, nel momento in cui c’è troppa gente, un senso unico pedonale”.

Ma i mercati?

Molti i dubbi sui mercati ma ora arrivano le risposte. Il sindaco ha spiegato:

“Sui mercati l’interpretazione del Dpcm è che possono rimanere aperti nel week end. Nel Dpcm si parla di divieto per i mercati coperti. Per quanto riguarda invece i centri commerciali, abbiamo dato una lettura sui divieti o i permessi e il Dpcm indica che bar, pasticcerie ecc rimangono aperti fino alle 18. Noi però abbiamo pensato a delle misure stringenti pensando al nostro centro commerciale perché, insieme al Prefetto Donato Cafagna, abbiamo pensato che se permettiamo a bar, pasticcerie, ristoranti e gelaterie di rimanere aperti, gran parte del centro commerciale praticamente rimane accessibile. Quindi lasceremo aperto solo il supermercato, farmacie, tabaccherie, edicole e parafarmacie”.

LEGGI ANCHE: Salta la fila alla mensa Fevoss e scatena una rissa: tre arresti e due agenti feriti

TI POTREBBE INTERESSARE: Nel mese di ottobre sanzionati 123 cittadini per abbandono di rifiuti a Verona

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità